Da fare nei dintorni


Arte Sella

Circa 25 opere esposte lungo un percorso di 3 chilometri, nel comune di Borgo Valsugana, non lontano da Levico Terme. 
Arte Sella è uno dei più mirabili esempi di arte a cielo aperto.

Esiste un luogo dove la natura si trasforma in arte.

Ed esiste un tempo in cui poterla ammirare. Si tratta della manifestazione internazionale di arte contemporanea che la Val di Sella ospita dal 1986. Un’immensa esposizione a cielo aperto, lungo la strada forestale del versante sud del Monte Armentera (comune di Borgo Valsugana), di vere e proprie opere d’arte realizzate con sassi, foglie, rami e tronchi.

Arte Sella, con il percorso denominato ArteNatura, non vuole essere una semplice esposizione bensì un processo creativo in cui l’opera di ogni artista prende forma giorno per giorno sul luogo, cogliendo dalla natura stessa materiali e ispirazioni.

Da pochi anni le attività della manifestazione si estendono anche a Malga Costa, in una cornice ancora più insolita e suggestiva, sede di diversi laboratori creativi.

Al termine di Arte Sella molte opere trovano nuova casa nei musei o nelle gallerie d’arte, mentre altre vengono lasciate sul luogo a integrarsi completamente con la vegetazione circostante. L’esempio più noto al pubblico è la stupenda Cattedrale Vegetale, divenuta icona della manifestazione. La sua maestosità e bellezza resta visibile in ogni stagione: coperta di neve è uno spettacolo ancora più suggestivo.

Arte Sella non è solo esposizione, ma piazza di grandi eventi. Da aprile a ottobre la natura e non solo diventano teatro di importanti appuntamenti con l’arte: dalle mostre ai racconti, fino ai meravigliosi concerti a cielo aperto come “I Suoni delle Dolomiti”, la Val di Sella diventa custode di emozioni uniche.