Da fare nei dintorni


Per il Lago di Levico è stato riconfermato anche nel 2015 il prestigioso riconoscimento internazionale Bandiera Blu della FEE (Foundation for Environmental Education), grazie alle limpide acque, alla spiaggia e alle politiche di gestione turistico-ambientali ecosostenibili di questa risorsa da parte del comune di Levico Terme.

Esteso per oltre 1 chilometro quadrato e con una profondità massima di 38 metri, esso ricorda molto nella sua conformazione un fiordo norvegese.

Le sponde del Lago di Levico sono per lo più caratterizzate dal verde dei boschi, dove si possono fare numerose passeggiate rigeneranti, tra cui la suggestiva Via dei Pescatori. Sulla sponda est del lago, dove si affaccia la città storica di Levico Terme, sono presenti due stabilimenti balneari attrezzati e una spiaggia libera.

 

Circa 25 opere esposte lungo un percorso di 3 chilometri, nel comune di Borgo Valsugana, non lontano da Levico Terme. 
Arte Sella è uno dei più mirabili esempi di arte a cielo aperto.

Esiste un luogo dove la natura si trasforma in arte.

Vivi un’esperienza storico culturale unica, sulle tracce della grande guerra. Una piacevole passeggiata di circa 40 minuti immersi nella natura per arrivare al Col delle Benne. Per tutte le informazioni riguardanti le visite guidate e gli orari, il nostro staff sarà a vostra disposizione.